• Il Blog su SugarUX e SugarCRM di Cloudsolution
    Il Blog di Cloudsolution

Quando si affronta il compito di scegliere un sistema CRM per la propria organizzazione, spesso veniamo assaliti da dubbi amletici su quale sia il sistema migliore sul mercato, e che abbia il miglior rapporto qualità prezzo.

Risulta inoltre palese, quando si pongono a confronto 2 piattaforme conosciute e definite  ‘mature’, come SugarUX  e Salesforce, che le funzionalità offerte da entrambe sono simili. I due produttori offrono una soluzione CRM completa, ma quando esploriamo con piu’ attenzione i vari livelli di funzioni nel loro dettaglio, scopriamo enormi differenze che influenzeranno in modo determinante lo sviluppo del progetto, sia dal punto di vista gestionale che sotto l’aspetto dei costi di gestione e manutenzione.

L’ analisi qui proposta, è stata effettuata da Poker Spa, qualche anno fa, prima di procedere con la scelta di una piattaforma applicativa CRM da proporre ai propri clienti ERP. E’ verificata periodicamente ed è volta a verificare il rapporto costi/benefici che devono essere vantaggiosi sia per noi, che seguiamo i nostri clienti nel processo di implementazione del sistema CRM, sia per i nostri clienti che devono ottenere il massimo in termini di efficienza e flessibilità, il tutto a costi contenuti.

Quanto riassunto nelle tabelle che seguono, sono dati esatti e soprattutto pubblici e facilmente consultabili sul sito ufficiale Salesforce   Le cifre indicate in USD sono rilevate a Febbraio 2013.

Tre variabili fondamentali

Un sistema CRM, per poter essere definito efficiente in modo tale che possa produrre benefici sia agli utilizzatori finali che ai ‘decision maker’, dovrebbe essere valutato tenendo conto di 3 variabili fondamentali: La sua Apertura, La sua Facilità di utilizzo e La sua Flessibilità.

L’apertura contiene i driver fondamentali affinchè il sistema possa essere inserito in qualsiasi ambiente esistente ed interconnesso a qualsiasi livello senza troppe difficoltà. La facilità di utilizzo influisce in modo determinante sui costi di training e addestramento del personale che dovrà utilizzarlo e la flessibilità, l’opportunità di poter essere facilmente personalizzato e ‘cucito’ sulla realtà aziendale in cui andrà ad operare.

Un Sistema Aperto

A differenza di SugarCRM, Salesforce è un sistema chiuso, e di conseguenza, obbliga i propri utilizzatori a sottostare a diversi limiti arbitrari, per superare i quali occorre investire cifre ulteriori, aumentando cosi’ il costo generale di utilizzo (TCO).

Limiti e sbarramenti Salesforce Group Salesforce Professional Salesforce Enterprise SugarCRM Professional
Costo Utente/Mese  40$   65$  125$  35$
Dimensiona massima dei file allegati sulle ‘Note’  5 Mb  5 Mb  5 Mb  Nessun Limite
Campi personalizzati  100/per ogni oggetto  100/per ogni oggetto  100/per ogni oggetto  Nessun Limite
Moduli Personalizzati  50  50  200  Nessun Limite
N. max di Lead inseribili da web  0  500  500  Nessun Limite
N. max di chiamate API  0  0  1000 /posto lavoro  Nessun Limite
N. di eMail inviabili al giorno  0  1000/utente  1000/utente  Nessun Limite
Formula Size  Limitato  Limitato  Limitato  Nessun Limite
N. max di campi sottoposti a tracking delle variazioni (History)  20  20  20  Nessun Limite
Numero di valori inseribili sui campi drop-down  50-100 50-100 50-100 Nessun Limite

Come si puo’ notare, l’assenza di limiti arbitrari presente su SugarCRM, ci pone al riparo da rischi di blocco dell’applicazione, nel caso dovessimo raggiungere certe soglie di personalizzazione. Inoltre, i limiti cosi’ forti inseriti da Salesforce, derivano da una struttura database Multi Tenancy (un unico database contenente tutti gli ambienti dei clienti), mentre SugarCRM utilizza una struttura Multi Instance, ovvero ogni cliente ha il suo ambiente separato e protetto.

Un Sistema Intuitivo

Gli utilizzatori del CRM si aspettano che il loro sistema, sia in grado di anticipare i loro bisogni. Voi vi aspettate che il Vostro team marketing/Vendite/Support lavori in modo efficiente. L’automazione dei processi, i connettori cloud, le videate dinamiche il workflow e le sand box per effettuare i Vostri test devono essere ingegnerizzati in modo semplice. Se così è, potrete allora affermare che il Vostro sistema è realmente intuitivo. 

Limiti e sbarramenti Salesforce Group Salesforce Professional Salesforce Enterprise SugarCRM Professional
Campi contenenti totalizzazioni automatiche  10  10  10  Nessun Limite
Regole di Workflow  0  0  300 per oggetto  Nessun Limite
Regole di Workflow in dettaglio

  • Time triggers
  • Azioni configurabili
  • Numero di azioni per trigger
  • Numero di Email Alert
  • Numero di compiti creabili
  • Numero di campi modificabili
  • Numero di messaggi outbound
  • Trigger temporali per ora
0 0
  • 10
  • 40
  • 40
  • 10
  • 10
  • 10
  • 10
  • 500
 Nessun Limite
Campi dipendenti  NO  NO  NO  SI
Campi drop down dipendenti Limitati  Limitati  Limitati  Nessun Limite
Ambiente di test (Sandbox) per versioni on demand  2500 $  2500 $  2500 $  Compreso

In una applicazione CRM, I limiti nella  gestione del workflow sono altamente penalizzanti. Il workflow è il vero motore del sistema, in grado di prendere decisioni automatiche e di sovraintendere i processi definiti. Anche in questo caso, SugarCRM offre una soluzione completa, salvaguardando le possibilità di espansione che diventano cosi’ illimitate.

Un sistema flessibile

Salesforce pome dei limiti su quanto si può personalizzare dell’applicazione. SugarCRM , d’altra parte, non solo vi permette di configurare il prodotto di base, ma consente agli utenti finali di personalizzare il loro ambiente, senza vincoli,  per garantire elevate prestazioni – senza costi aggiuntivi!

Limiti e sbarramenti Salesforce Group Salesforce Professional Salesforce Enterprise SugarCRM Professional
Descrizioni dei campi personalizzate  0  0  5000  Nessun Limite
Report schedulabili  0  1 / Ora 1 /Ora  Nessun Limite
Refresh automatico dei Dashboard  0  0  1/Ora  Configuarbile dall’utente
Integrazione tra Dashboard e Report avanzata  NO  NO  NO  SI
Filtri su report personalizzati 10  10  10  Nessun Limite
Creazione di Report personalizzati  No  E’ richiesto un pemesso speciale  E’ richiesto un pemesso speciale  Nessun Limite
Gestione dei Tipi di Report personalizzati  0  50  200  Nessun Limite
Filtri sui campi per Report  20  20  20  Nessun Limite
Possibilità di creare una form per acquisire dati dal proprio sito web  NO  NO  NO  SI

Spesso, le valutazioni per la scelta di un CRM si concentrano semplicemente sull’acquisizione dei dati, ma è molto più importante efettuare una valutazione sotto il profilo di chi i dati li utilizza tutti i giorni. Non è importante  “conoscere” semplicemente i clienti ma è importante sviluppare una forte interazione con loro. 

Salesforce si concentra sulle esigenze gestionali dei manager, fornendo pipeline e visibilità . Mentre questo li aiuta a  diventare  allenatori di una  squadra di agenti,  sono nello stesso tempo, persi i vantaggi migliori, derivanti da un forte coinvolgimento degli operatori che il CRM, lo utilizzano tutti i giorni. Il successo di un progetto CRM si basa sul successo che il CRM stesso ha tra i suoi utilizzatori di base.

Immaginate un’applicazione il cui unico scopo sia quello di garantire che ogni singolo utente, ogni dipendente della vostra azienda, abbia tutte le informazioni necessarie per comprendere  in modo esatto i bisogni dei vostri clienti. Un sistema che consenta loro di estrarre del vero valore dalla tecnologia messa a loro disposizione, che non li costringa a modificare i flussi di lavoro, quando essi siano orientati a servire al meglio i clienti. Il tutto senza dover pianificare ulteriori investimenti. 

In un’epoca in cui il software sta attraversando una profonda trasformazione, guidata soprattutto dagli enormi progressi della tecnologia e non da strane alchimie elaborate dai vendors, ovvero quella di essere un ‘servizio’, dinamico, flessibile ed aperto, orientato ai cambiamenti del mercato, è molto importante valutare l’investimento che faremo per un arco di almeno 4 anni. In un mercato instabile perlomeno i costi devono essere certi. Ed ha costi definiti, valutare con obbiettività cosa realmente stiamo acquistando.

Consulta la comparazione dettagliata tra Salesforce e SugarCRM