Blog di Cloudsolution

 

CRM efficace

Un progetto CRM deve essere implementato come supporto agli obiettivi e alle strategie aziendali. Senza le giuste accortezze è facile incorrere in errori che potrebbero compromettere l’intero progetto o aumentarne tempi e costi di realizzazione. Ma quali sono allora i fattori che fanno di un progetto CRM un progetto di successo?

Ruolo della Direzione Aziendale

La Direzione Aziendale deve coinvolgere il resto dell’organizzazione nell’utilizzo del CRM come strumento strategico per raggiungere gli obiettivi aziendali. In che modo?

  • Vision: impostare la vision e gli obiettivi del CRM in linea con i piani e le strategie aziendali
  • Comunicazione: è compito della Direzione Aziendale comunicare la vision ma anche assicurarsi che ogni collaboratore abbia ben chiari la vision e gli obiettivi del progetto  CRM
  • Supporto al cambiamento: un progetto CRM è solitamente un catalizzatore di cambiamenti e la Direzione Aziendale ha in questo un ruolo chiave, sia nella mediazione del cambiamento che nel supportare i collaboratori evitando le resistenze interne al cambiamento stesso
  • Decisioni Critiche: la Direzione Aziendale deve essere pronta a prendere decisioni, anche difficili, nei momenti di criticità che accompagnano l’avvio di un nuovo progetto

Implementazione

Evitare l’effetto big bang ed optare per un approccio che privilegi l’evoluzione del progetto attraverso l’implementazione di fasi successive

  • Gestione delle aspettative : definire e rispettare l’obiettivo di ogni fase e assicurarsi che le aspettative di ogni collaboratore coinvolto siano in linea con quanto pianificato
  • Scalabilità :la metodologia complessiva deve avere una flessibilità tale da permettere che vengano superati eventuali punti critici sia nelle fasi più semplici che in quelle più complesse
  • Documentazione : assicurarsi che i collaboratori abbiano la documentazione relativa alle fasi di sviluppo e che la terminologia utilizzata sia chiara e comprensibile per tutti
  • Risorse: ottimizzare l’utilizzo di tutte le risorse disponibili, sia da parte del cliente che del partner

Dati

Perché i dati sono così importanti? I dati sono la linfa vitale di un progetto CRM, per questo la qualità dei dati è strettamente legata alla costruzione di una buona base per il progetto.

  • Utenti: una scarsa qualità dei dai è spesso uno dei fattori chiave che determinano un basso utilizzo del software CRM da parte degli utenti
  • Fiducia: incuranza, dati duplicati o non aggiornati portano ad una scarsa fiducia nella piattaforma CRM rispetto a forecast, report e campagne e-mail efficaci
  • Costo : il costo legato a correzioni, aggiornamenti, importazione e integrazione dei dati può essere considerevole. Sono costi spesso sottostimati così come il costo di un’errata stima di quest’area che può essere anche maggiore.

Il Giusto Partner

Un partner con esperienza saprà aiutarvi ad evitare i tranelli e proporre soluzioni adeguate alle esigenze dell’azienda.

  • Valore al Progetto: un partner esterno può aggiungere valore al tuo progetto grazie alla sua esperienza nello sviluppo di piattaforme CRM in altre realtà aziendali
  • Guida CRM: un buon partner  ti aiuta a durante tutto il progetto chiarendoti i dubbi ed evitando le più comuni insidie legate al mondo CRM
  • Processo: un buon partner  ti segue e ti aiuta ad individuare le aree di miglioramento e le modalità più adatte al tuo business
  • Esperienza: un partner esterno competente può lavorare al meglio sul tuo progetto CRM grazie all’esperienza maturata con altre aziende dello stesso settore

La Giusta Tecnologia

Non sempre la tecnologia più avanzata è la soluzione più adatta al tuo progetto CRM

  • Personalizzazioni : costruire una soluzione personalizzata può essere la soluzione più interessante, ma comporta un investimento considerevole sul lungo periodo in termini di costi e tempo.
  • Prodotti Standard: considera ogni soluzione pronta in base alla sua flessibilità, e verifica i livelli di personalizzazione disponibili per adattare il software CRM alla tua realtà aziendale
  • Accessibilità: considera le necessità in termini di hosting e di accessibilità dai diversi supporti mobile (smartphone, tablet, ecc)
  • Community: una tecnologia forte beneficia inevitabilmente di una community in cui ci sia uno scambio tra partner e clienti/utilizzatori. Assicurati di utilizzare queste community per indirizzare la tua scelta rispetto alla tecnologia.

Sei interessato a sviluppare un progetto CRM efficace per la tua azienda? Contattaci!

Poker SpA

Poker Spa nasce nel 1980 a Torino, e si è sviluppata in un’area particolarmente attiva e strategica. Durante la prima metà degli anni 90, come conseguenza naturale dell’evoluzione della tecnologia e e del mercato ICT, Poker Spa diventa partner di Compuware e realizza Quasar-X, un nuovo ERP basato sulla tecnologia client/sever. Nello stesso periodo diventa ISV Oracle e adotta il suo database come standard per le sue applicazioni. I Prodotti Poker SpA sono attivi su oltre 100 server in Italia e sono usati da piu’ di 400 aziende. L’ampia gamma di servizi offerta, comprende lo sviluppo software, la consulenza sulle applicazioni e l’amministrazione dei network environment. Poker SpA è Partner SugarCRM™  ed integra il prodotto sulla propria piattaforma.

Hai trovato questo articolo interessante? Hai dei quesiti relativi a SugarCRM? Contattaci
Telefono Aziendale